PREVISIONE PER DOMENICA 02 MAGGIO 2021

HOME PRETEMP

COME LEGGERE LA PREVISIONE  LEGENDA ABBREVIAZIONI  

SEGNALAZIONI - STORM REPORT

Valida dalle ore 00.00 alle 24.00 UTC di domenica 02 maggio 2021

IN BREVE 

Una saccatura Nord-atlantica continua a dominare il comparto europeo occidentale.
Mentre sull’Italia meridionale e parte centrale si osserva ancora una componente avvettiva calda a curvatura ciclonica e densa di nuvolosità da S-W per dell'umidità alquanto elevata.
In un quadro meteorologico in fase di destabilizzazione, specie per le pianure settentrionali italiane, con dei temporali sparsi dalla serata di sabato sviluppatisi tra la Pianura Padana e Veneta.
Il cavo d’onda in quota accompagnato dall’intrusione di aria stratosferica rinnoverà dell’instabilità sulla Pianura Friulana tra la notte di sabato e le prime ore di domenica.
Per cui è stato riconfermato un livello di pericolosità 1 come nella precedente previsione tenendo conto di un secondo transiente freddo proveniente da N-W dalle prime ore domenicali.
Gli ultimi sistemi temporaleschi sparsi e dissipativi attraverseranno in serata il trevigiano, il bellunese e pordenonese.
Domenica si rinnoverà dell’instabilità con un livello di pericolosità 1 emesso ugualmente per forti temporali.

 

FENOMENI ATTESI

NOTA: nella tabella vengono riportati i livelli di rischio previsti per ciascun fenomeno. Il livello di rischio massimo tra i 4 corrisponde a quello riportato sulla cartina di previsione. Si differenziano le zone con livelli di rischio diversi, disponendole su righe diverse.

  Forti piogge Grandinate Forti venti Tornado

Pianura Padana occidentale e Lombardia meridionale

0 1 1 1

Veneto e FVG a livello 1

1 1 1 0

Appennino Umbro-Marchigiano

  0    

Algeria e Nord-Africa

0 1 0 0

 

DISCUSSIONE

Dalla mattina di domenica seguiranno dei rasserenamenti temporanei su buona parte del Nord Italia con residue piogge da stau tra la Lessinia, Alta Val Piave e i comparti Prealpini del FVG (luoghi in cui sarà valido un livello di pericolosità 1 per le piogge).
Lo strato potenziale convettivo dal primo pomeriggio eccederà i 1000 J/kg soprattutto su quelle zone pianeggianti occidentali della Lomellina dove l’effetto radiativo dal primo mattino risulterà più accentuato per la scarsa copertura nuvolosa medio-bassa.
Ad inizio convezione i temporali saranno accompagnati da attività elettrica localmente intensa.
Dal cuneese, alessandrino e vercellese dove andranno ad organizzarsi i primi cluster temporaleschi che nel corso del pomeriggio/sera si estenderanno sulla Lombardia meridionale lambendo altresì la Val Trebbia al confine ligure.
I temporali sono attesi localmente anche sulle Prealpi lombarde con il moto direzionale delle celle stimato dagli odografi virtuali verso EST-SE in serata.
Non si escludono eventuali boundary di basso livello in attivazione dalle pianure piemontesi verso EST alla Valle del Po, con un rischio medio-alto di moti convettivi particolarmente accentuati e scarsamente prevedibili in un ambiente ad elevato windshear verticale.
Il lapse rate 700-500 hPa toccherà i 7.5°C/km con l'isoterma oltre i 5.000 m di quota a -23°C dal tardo pomeriggio.
Un livello di pericolosità e probabilità 1 è stato emesso per possibili eventi grandinigeni ≥30 mm di diametro e raffiche di vento.

Un livello 1 per piogge, grandinate e raffiche di vento è stato esteso fino alla Pianura pedemona Veneto-Friulana con temporali organizzati in multicelle lungo una possibile mesolinea temporalesca incentivata dall'asse freddo entrante.
Il sistema temporalesco semilineare potrebbe seguentemente traslare dalla sera a ridosso dell’Alta Val Tagliamento, al confine alpino tra Slovenia e Austria, determinando un incremento dei QPF che al termine delle 24 ore andranno a superare puntualmente i 100 mm.

Il DL shear in velocità si evincerà >23 m/s con windshear superficiale tra 0-1km >15 m/s dalle zone pedemontane venete al Friuli.
Non si escludono per tale motivo delle mini supercelle durante tutto il focolaio temporalesco parallelamente al bordo frontale meridionale della struttura temporalesca comunque in un ambiente a basso CAPE e windshear intenso in velocità.

Emessa sabato 01 maggio 2021 alle ore 19:00 UTC

Previsore: ROTUNNO

Licenza Creative Commons
Questa previsione è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.